Prima pagina

  1. descrizioneIn attesa dell'entrata in vigore del nuovo decreto del Ministero del Lavoro che modifica i criteri di accesso alla Cassa integrazione in deroga, la Regione Piemonte sottoscrive l'accordo di proroga per garantire la continuità di utilizzo dell'ammortizzatore sociale, dal 1 luglio al 31 agosto 2014

Le ultime News

  1. descrizioneNella G.U. del 11 luglio u.s., il Decreto del Ministero dell'Interno 1° luglio 2014 contenente la "Regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione e l'esercizio delle attività di demolizioni di veicoli e simili, con relativi depositi, di superficie superiore a 3.000 mq.". Tutti i dettagli
  2. descrizione"Dopo sette trimestri di riduzione del numero di lavoratori occupati e dodici trimestri consecutivi di crescita delle persone in cerca di lavoro, la riduzione del numero di disoccupati (-18mila persone) nel trimestre aprile-giugno e la crescita a giugno degli occupati pari a 50mila unità rispetto al mese precedente, che aveva già fatto segnare 33mila occupati in più, indicano, dall'inizio dell'anno in corso, una stabilizzazione del mercato del lavoro. E, pur restando fortemente critica la condizione complessiva, soprattutto per la componente giovanile, gli ultimi due mesi fanno segnare un'inversione di tendenza che dà qualche speranza di poter cominciare a costruire la ripresa nella parte finale dell'anno in corso":
  3. descrizioneUn emendamento depositato dal governo nelle commissioni Ambiente e Attività produttive della Camera sopprime la norma introdotta in Senato, che esentava dal tetto dei 1.000 euro chi ha residenza fuori dall'Italia, purché non cittadino italiano.
  4. descrizioneA luglio i prezzi al consumo crescono dello 0,1% annuo contro il +0,3% del mese precedente e scendono su base mensile dello 0,1%. A Torino: -0,5% rispetto al mese precedente e -0,4% rispetto al mese di Luglio 2013.
  5. descrizioneL ’Ascom Torino e provincia e l’ufficio tecnico HACCP hanno  partecipato all’incontro annuale organizzato dall’ASL To1  il 22 luglio scorso  per analizzare le attività dei Servizi del Dipartimento interessati alla Sicurezza Alimentare, le linee di intervento del P.A.I.S.A. (Piano Aziendale Integrato per la Sicurezza Alimentare 2013 ) ed alcune delle criticità riscontrate nell’ambito del controllo ufficiale. Tutti i dettagli su quanto emerso in relazione al coinvolgimentoi delle aziende.
  6. descrizioneA giugno, la disoccupazione cala al 12,3% (-0,3% rispetto a maggio) e il tasso di occupazione sale al 55,7%. Continua ad aumentare la disoccupazione giovanile, al 43,7%.
  7. descrizione

    Con il Comunicato stampa del 30 luglio 2014, il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha reso noto che i sostituti d'imposta avranno più tempo per inviare all'Agenzia delle Entrate il Modello 770/2014.

  8. descrizioneTra i 116 studi di settore ammessi al “regime premiale” previsto dal Decreto Salva Italia - Dl 201/2011 - articolo 10, commi da 9 a 13 -, ve ne sono tre che coinvolgono gli operatori del settore orafo gioielliero orologiaio. L’elenco è stato approvato con il provvedimento del 25 giugno, dell’Agenzia delle Entrate tenendo conto delle analisi effettuate sulla base dei dati dichiarativi, delle modifiche agli studi apportate dai decreti ministeriali del 23 dicembre 2013 e del 24 marzo 2014 e delle valutazioni espresse dalle Organizzazioni di categoria.
  9. descrizioneIl Summit si svolgerà presso la Fiera di Rho il secondo giorno di HOMI autunnale (14 settembre 2014) presso la sala Gemini a partire dalle ore 16.30 circa per chiudersi verso le 20.30 con la cena a buffet. L’evento è organizzato dalla rivista Casastile in collaborazione con HOMI e Alessi, con il patrocinio di ART e la partecipazione di Federmobili. All'interno del summit verrà presentata in anteprima la ricerca realizzata da Federmobili in collaborazione con Art
  10. descrizioneIl Decreto del Mi.S.E. n. 155 del 30 ottobre 2013, oltre a disciplinare le regole per la verificazione periodica e i controlli casuali dei contatori dell’acqua e di calore (omologati secondo la direttiva MID 2004/22/CE, recepita in Italia con D.Lgs. 22/2007), prevede all’articolo 13 l’istituzione dell’elenco dei titolari dei contatori di acqua e calore. Per "titolare dello strumento di misura" si intende la persona fisica o giuridica titolare della proprietà dei contatori o che, ad altro titolo, ha la responsabilità dell'attività di misura. L'elenco, tenuto dalle Camere di commercio, viene redatto sulla base delle comunicazioni dei titolari degli strumenti metrici.

Home Page