1. Lente
  1. testo... scopri come risparmiare Energia in Ascom!
    altezza1
    coloreEE5F39
    icona330
  2. testoIl Mercato della Pubblica Aministrazione
    altezza1
    coloreE83F76
    icona20
  3. testoTi serve credito? Hai provato a chiedere a noi?
    altezza1
    colore80579E
    icona230
  1. testoScopri tutti i vantaggi di essere Socio
    altezza1
    colore53C7A0
    icona530
  2. altezza1
    coloreFEBD42
    icona300
  3. altezza1
    coloreFEBD42
    icona300

Dettaglio News

Principali
  1. titolo

    Piemonte: aperto il bando per le manifestazioni sportive

  2. sottotitolo

  3. immagine
  4. testo

    E’ fissato al 12 luglio prossimo il termine per la presentazione delle domande di partecipazione al bando della Regione Piemonte che assegna contributi per complessivi 200.000 euro per diffondere ed incrementare la pratica di attività sportiva a livello amatoriale e agonistico e sostenere le capacità tecnico-organizzative delle realtà piemontesi.

     

    Secondo l’assessore regionale allo Sport, Giovanni Maria Ferraris, “si tratta di un’importante iniziativa a sostegno del sistema sportivo piemontese, che completa un piano triennale che ha come obiettivi la diffusione e l’incremento della pratica sportiva non solo a livello amatoriale, ma anche agonistico, promuovendo nel contempo la crescita di eventi di sempre maggior richiamo e migliore qualità”.

     

    Il bando intende inoltre sostenere i territori tramite le iniziative che vengono promosse e che li valorizzano a livello regionale, nazionale ed internazionale. “Una peculiarità che - evidenzia Ferraris - rafforza lo stretto legame tra attività sportiva, turismo e cultura, contribuendo a confermare il Piemonte come terra a vocazione sportiva”. Ad incidere sull’assegnazione del contributo saranno la durata dell’evento, il numero dei partecipanti, il coinvolgimento del territorio con iniziative collaterali, la storicità della manifestazione e la capacità di attrarre nuove adesioni.

     

    Il testo del bando