1. Lente
  1. testo... scopri come risparmiare Energia in Ascom!
    altezza1
    coloreEE5F39
    icona330
  2. testoIl Mercato della Pubblica Aministrazione
    altezza1
    coloreE83F76
    icona20
  3. testoTi serve credito? Hai provato a chiedere a noi?
    altezza1
    colore80579E
    icona230
  1. testoScopri tutti i vantaggi di essere Socio
    altezza1
    colore53C7A0
    icona530
  2. altezza1
    coloreFEBD42
    icona300
  3. altezza1
    coloreFEBD42
    icona300

Agevolazioni Finanziarie

Area dedicata alla raccolta della normativa inerente le leggi nazionali e regionali che prevedono agevolazioni finanziarie alle imprese.
  1. data_inizio11/12/19
    descrizioneIl Ministro dello Sviluppo Economico ha pubblicato sul proprio sito internet, in data 3 dicembre 2019, 5 Bandi per la valorizzazione di brevetti, marchi, disegni e per il trasferimento tecnologico delle attività di ricerca e sviluppo. Le risorse finanziarie disponibili sono circa 50 milioni di euro Leggi i dettagli
  2. data_inizio11/09/19
    descrizione

    Per tutti gli amministratori che non sono ancora riusciti ad aggiornarsi c'è tempo fino all'8 ottobre 2019. 

    Scopri lutilissimo programma del nostro corso di aggiornamento gratuito per i soci Ascom e Abiconf!

  3. data_inizio06/09/19
    descrizione

    Le aziende lo sanno bene. La deduzione dei costi e la detrazione IVA rivestono un’influenza notevole sulle politiche di creazione e gestione dei parchi auto aziendali. Ma non è sempre semplice districarsi tra norme e limiti Ires o Irpef. Se è risaputo che a fini IVA è ammessa la detrazione forfetaria dell’imposta nella misura del 40%, non tutti sanno che i costi sostenuti per i veicoli destinati ad uso aziendale o concessi in uso promiscuo al dipendente sono deducibili dal reddito d’impresa in percentuali diverse a seconda dell’uso che viene fatto dell’auto. Ecco quindi una guida per capire quali deduzioni spettano.

  4. data_inizio04/09/19
    descrizioneIl Dipartimento per le politiche della famiglia, del Consiglio dei Ministri ha pubblicato il bando “#Conciliamo” che destinerà 74 milioni di euro per progetti di conciliazione famiglia-lavoro. Contenuti del bando I fondi sono destinati a interventi che promuovano un welfare su misura per le famiglie e per migliorare la qualità della vita di mamme e papà lavoratori. Il bando ha come obiettivi specifici il rilancio demografico, incremento dell’occupazione femminile, riequilibrio dei carichi di lavoro fra uomini e donne, sostegno alle famiglie con disabilità, tutela della salute, contrasto all’abbandono degli anziani. Leggi i dettagli
  5. data_inizio24/07/19
    descrizioneIl Ministro dello Sviluppo Economico, con la circolare direttoriale n. 296976 del 22 luglio 2019, introduce nuove modalità operative per la richiesta di erogazione del contributo. Fermo restando che la trasmissione della documentazione deve essere effettuata secondo il piano temporale già in vigore, il nuovo iter di richiesta di erogazione consente alle PMI beneficiarie, previo accesso alla Piattaforma Informatica (disponibile al seguente indirizzo https://benistrumentali.dgiai.gov.it), la compilazione guidata della: • Dichiarazione di ultimazione dell’investimento (di seguito: modulo DUI) contenente l’elenco dei beni oggetto di agevolazione, da inoltrare al Ministero tramite Piattaforma, previa apposizione della firma digitale del legale rappresentante o del procuratore; • Richiesta Unica di erogazione (di seguito: modulo RU) contenente tutte le singole quote annuali di contributo previste dal piano temporale di liquidazione indicato nel decreto di concessione, da inoltrare al Ministero tramite piattaforma, previa apposizione della firma digitale del legale rappresentante o del procuratore; • Richiesta di Pagamento (di seguito: modulo RP) che attiva il pagamento di ciascuna quota successiva alla prima, da presentare annualmente al Ministero, in via esclusivamente telematica attraverso la procedura disponibile nella piattaforma. Leggi i dettagli
  6. data_inizio04/06/19
    descrizioneIl Ministro dello Sviluppo Economico riepiloga – sul proprio sito internet – le regole per l’applicazione della “Nuova Sabatini” 2019. • La misura Beni strumentali (“Nuova Sabatini”) è l’agevolazione messa a disposizione dal Ministero dello sviluppo economico con l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito delle imprese e accrescere la competitività del sistema produttivo del Paese La misura sostiene gli investimenti per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali I nostri uffici Ascom sul territorio ed Ascomfidi Nord Ovest sono a vostra disposizione per ogni necessità in merito Leggi i dettagli della misura
  7. data_inizio21/05/19
    descrizione
  8. data_inizio01/04/19
    descrizione

    Sono online i siti ENEA 2019 ai quali inviare i dati per gli interventi di risparmio energetico con fine lavori nel 2019 che possono beneficiare dei cosiddetti ecobonus (https://ecobonus2019.enea.it) e bonus casa (https://bonuscasa2019.enea.it)

  9. data_inizio13/02/19
    descrizione
    La misura Beni strumentali ("Nuova Sabatini") è l’agevolazione messa a disposizione dal Ministero dello sviluppo economico con l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito delle imprese e accrescere la competitività del sistema produttivo del Paese. La misura sostiene gli investimenti per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali
  10. data_inizio06/02/19
    descrizioneNella Finanziaria, oltre a quota 100 e Reddito di Cittadinanza ci sono diverse opportunità per le Aziende:
    - Agevolazioni Fiscali
    - Voucher digitalizzazione
    - Proroga del Credito di Imposta
    - Riforma tariffe INAIL
    - Ammortizzatori Sociali

    Vi invitiamo a discuterne insieme: LUNEDI' 18 FEBBRAIO ALLE ORE 9,30 in Ascom Torino, Via Massena,20
Pagina 1 di 38 - Record da 1 a 10 di 371 totali>|>>|