1. Lente
    inside.list.records.vw_ascom_box_menu.empty

Agevolazioni Finanziarie

Area dedicata alla raccolta della normativa inerente le leggi nazionali e regionali che prevedono agevolazioni finanziarie alle imprese.
  1. data_inizio11/08/20
    descrizioneLa Regione Piemonte, nell’ambito delle azioni previste dal piano per la qualità dell’aria ha previsto interventi economici in favore di micro, piccole e medie imprese aventi unità locali operative in Piemonte, volte al miglioramento dell’approccio ambientale ed all’innovazione organizzativa. Tre le linee di intervento: 1. Acquisto di veicoli aziendali a basso impatto ambientale, previa rottamazione di altro veicolo 2. Acquisto di velocipedi (tipicamente biciclette a pedalata assistita) 3. investimenti per l’acquisto di beni o servizi utili per l’implementazione dello smart working per il personale dipendente Modulistica in allegato. I termini di presentazione della domanda (a sportello) vanno dal 31 luglio 2020 alle ore 16 del 30 novembre 2020. I nostri uffici sono a Vostra disposizione
  2. data_inizio19/07/20
    descrizioneÈ stata pubblicata, sul Supplemento Ordinario n. 25 della Gazzetta Ufficiale n. 180 del 18 luglio 2020, la Legge n. 77/2020 di conversione, con modificazioni, del Decreto-Legge n. 34 del 19 maggio 2020, recante: «Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19».
  3. data_inizio06/07/20
    descrizioneCome noto, al fine di contenere gli effetti negativi derivanti dalle misure di prevenzione e contenimento connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19, per il periodo d’imposta 2020, il “Decreto Rilancio” riconosce un credito d’imposta in favore dei nuclei familiari con ISEE non superiore a 40.000 euro, utilizzabile per il pagamento di servizi offerti in ambito nazionale dalle imprese turistico ricettive, nonché dagli agriturismo e dai bed &breakfast (art. 176). Con il Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle entrate, del 17 giugno 2020, sono state definite le modalità applicative delle disposizioni in commento, da eseguire anche avvalendosi della società per azioni PagoPA. Ora, con la Circolare n. 18/E del 3 luglio 2020, l’Agenzia delle Entrate fornisce i primi chiarimenti di carattere interpretativo e di indirizzo operativo agli uffici dell’Agenzia delle entrate, al fine della fruizione del credito d’imposta in parola. Leggi tutti i dettagli Per info fiscale@ascomtorino.it
  4. data_inizio03/07/20
    descrizioneIl 19 marzo 2020 la Commissione ha adottato la Comunicazione C(2020) 1863 (GU C 91I del 20.3.2020) che istituisce un "Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell'economia nell'attuale emergenza del Covid-19” (c.d. Temporary Framework). Il 3 aprile 2020 tale Comunicazione è stata modificata con l’inserimento di misure di aiuto per accelerare la ricerca, la sperimentazione e la produzione di beni connessi al Covid-19, per tutelare i posti di lavoro e per sostenere ulteriormente l’economia durante l’emergenza sanitaria (Comunicazione della Commissione del 3 aprile 2020, C(2020) 2215 - GU C 112I del 4.4.2020). L'8 maggio 2020 è stata adottata una seconda modifica, volta ad agevolare ulteriormente l'accesso al capitale per le imprese colpite dalla crisi (Comunicazione della Commissione dell'8 maggio 2020, C(2020) 3156 - GU C 164 del 13.5.2020). Con Comunicazione C(2020) 4509 final del 29 giugno u.s., la Commissione Europea ha adottato il terzo pacchetto di modifiche al Temporary Framework, che si articola come segue. Leggi i dettagli
  5. data_inizio15/06/20
    descrizioneL’Agenzia delle Entrate, con la Circolare n. 15, del 13 giugno 2020, ha fornito i primi chiarimenti di carattere operativo dopo la guida ed il vademecum dei giorni scorsi sulla disciplina dettata dall’art. 25, del “Decreto Rilancio”, con cui è stato introdotto un contributo a fondo perduto, erogato direttamente dall’Agenzia delle entrate e destinato a determinate categorie di soggetti, con l’intento di compensare, almeno in parte, i gravi effetti economici e finanziari conseguenti all’emergenza epidemiologica “Covid 19”. Leggi i dettagli
  6. data_inizio12/06/20
    descrizioneSulla Gazzetta Ufficiale - Serie Generale n. 161 dell'11 giugno 2020 è stato pubblicato il DPCM dell'11 giugno 2020 contenente "Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19, e del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, recante ulteriori misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19". Tali disposizioni si applicano (ex art. 11) dalla data del 15 GIUGNO 2020 fino al 14 LUGLIO 2020 Salvo adeguamenti derivanti da disposizioni della Regione Piemonte.
  7. data_inizio08/06/20
    descrizioneÈ stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 143 del 6 giugno 2020, la Legge n. 40/2020 di conversione, con modificazioni, del Decreto-Legge n. 23 dell’8 aprile 2020, recante: «Misure urgenti in materia di accesso al credito e di adempimenti fiscali per le imprese, di poteri speciali nei settori strategici, nonche’ interventi in materia di salute e lavoro, di proroga di termini amministrativi e processuali». Leggi la nostra guida interattiva
  8. data_inizio06/06/20
    descrizione

    Pubblicato il bando regionale rivolto alle micro, piccole e medie imprese piemontesi e ai lavoratori autonomi per rimborsare una parte dei costi sostenuti in queste settimane per ottenere liquidità dalle banche. Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 9 di mercoledì 10 giugno 2020. Il contributo regionale a fondo perduto consentirà quindi alle imprese che hanno ottenuto un prestito di far fronte agli oneri connessi al credito.


    Ascom e Ascomfidi sono a tua disposizione per supportarti nella compilazione dei documenti 

  9. data_inizio05/06/20
    descrizione

    Aggiornato l'elenco dei beneficiari! Per tutti i beneficiari soci e non, Ascom ha predisposto un apposito servizio di assistenca e consulenza.Per gestire la procedura di cui sopra i beneficiari possono dare delega alla nostra società UNASERVIZI che agirà in qualità di intermediario oppure possono rivolgersi all’Associazione per ottenere la CNS o ricevere assistenza.

     

  10. data_inizio01/06/20
    descrizioneCon la Risoluzione n. 28/E del 29 maggio 2020, l’Agenzia delle Entrate ha fornito alcune precisazioni sulla cancellazione dei versamenti dell’IRAP introdotta dal cosiddetto “Decreto Rilancio” (articolo 24 del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34), con particolare riguardo ai soggetti che esercitano la propria attività in periodi d’imposta non coincidenti con l’anno solare. Leggi i dettagli
Pagina 1 di 42 - Record da 1 a 10 di 416 totali>|>>|