1. Lente
  1. testoIl giornale online di Ascom Torino e Provincia
    altezza1
    coloreDD1750
    icona260
  2. altezza1
    colore89D2E0
    icona510
  1. altezza1
    coloreFEBD42
    icona300
  2. altezza1
    coloreFEBD42
    icona300

Anno 2017

  1. data_inizio22/12/17
    descrizioneSulla Gazzetta Ufficiale n. 296 del 20 dicembre 2017 è stato pubblicato il Decreto Legislativo 15 novembre 2017, n. 190, recante "Disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui alla direttiva 94/11/CE, concernente l'etichettatura dei materiali usati nei principali componenti delle calzature destinate alla vendita al consumatore ed al regolamento (UE) n. 1007/2011 del Parlamento europeo e del consiglio, del 27 settembre 2011, relativo alle denominazioni delle fibre tessili e all'etichettatura e al contrassegno della composizione fibrosa dei prodotti tessili".
  2. data_inizio22/12/17
    descrizioneL’edificio a tre piani di corso Bramante 15 in disuso da oltre dieci anni e in progressivo stato di degrado (un tempo era sede della filiale FIAT) sarà riconvertito a struttura di vendita; l’operazione riguarda un’ampia porzione dell’isolato compreso tra i corsi Bramante e Turati e le vie Forlanini e Giordano Bruno. Lo ha deciso il Consiglio Comunale di Torino accogliendo una istanza ai sensi dell l. 106/2011.
  3. data_inizio22/12/17
    descrizioneCome è noto la Camera di commercio di Torino ha messo a disposizione 450.000 euro per le micro, piccole e medie imprese (MPMI) della provincia di Torino, sotto forma di voucher per favorire l’utilizzo di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali, tramite un apposito bando. Con Deliberazione della Giunta Camerale nr. 183 del 18/12/2017 la scadenza per la presentazione delle domande di voucher è stata posticipata al 16/02/2018, h. 12..
  4. data_inizio22/12/17
    descrizioneSecondo l'Istat a dicembre 2017 l'indice del clima di fiducia dei consumatori aumenta passando da 114,4 a 116,6; l'indice composito del clima di fiducia delle imprese rimane sostanzialmente stabile (da 108,8 a 108,9).
  5. data_inizio22/12/17
    descrizioneL'indagine della Federazione in collaborazione con Format Research: quest'anno il 9,4% degli italiani (era il 9,2% nel 2016) sceglierà di consumare il tradizionale pranzo di Natale in ristoranti, osterie, trattorie e altri esercizi pubblici.
  6. data_inizio22/12/17
    descrizione"Evidentemente non aver aumentato l'Iva ha liberato il Governo dalle responsabilità di sostenere le imprese in un momento di convalescenza dell'economia in cui soprattutto le pmi hanno bisogno di tornare a crescere e investire. Solo così si spiega il fatto che, al di là dei dubbi su come si concluderà l'approvazione della legge di Bilancio, le imprese del terziario di mercato di fatto non hanno avuto nessun sostegno". Così Confcommercio dopo l'ok della Commissione Bilancio della Camera alla manovra finanziaria.
  7. data_inizio21/12/17
    descrizioneReport "Cittadini, imprese e ict": nell'anno in corso gli italiani che hanno acquistato online sono il 50,5% (dal 53% dell'anno precedente) mentre tra chi non ha fatto acquisti negli ultimi tre mesi il 43,2% ha cercato informazioni su merci o servizi e/o venduto beni online.
  8. data_inizio21/12/17
    descrizionePubblicato il decreto che fa chiarezza su responsabilità e sanzioni per l'etichettatura tessile e delle calzature. Borghi: "grande soddisfazione per vedere riconosciuta piena responsabilità a chi effettivamente etichetta".
  9. data_inizio21/12/17
    descrizione"Oggi si sono condannati alla precarietà permanente gli ambulanti. Atteggiamento già messo in campo con il Milleproroghe 2016 illudendoli di aver risolto i loro problemi con la promessa di uscire dalla Bolkestein. Si tratta di uno scempio di cui le forze politiche dovranno prendersi la loro responsabilità. Non sono accettabili disparità di trattamento all'interno delle microimprese, specie se fondate su criteri incerti e legati a una non meglio precisata valutazione del reddito. Così si mina alla radice la pianificazione del nostro lavoro". Questo il commento di Giacomo Errico, presidente di Fiva-Confcommercio, in merito alla proroga al 2020 delle procedure di rinnovo delle concessioni degli ambulanti.
  10. data_inizio21/12/17
    descrizioneIn linea con lo scorso anno e all’insegna di un moderato ottimismo gli acquisti dei torinesi per le feste di Natale e di fine Anno. Bene il settore del Food, sia la ristorazione dove si registra un aumento fra il 5 e il 10% delle prenotazioni per il pranzo di Natale e il Cenone di Capodanno che l’area alimentare dove l’attenzione delle famiglie torinesi premia l’eccellenza enogastronomica del territorio anche con l’-e-commerce.
|<<Pagina 2 di 135 - Record da 11 a 20 di 1347 totali>|>>|