1. Lente
  1. testo... scopri come risparmiare Energia in Ascom!
    altezza1
    coloreEE5F39
    icona330
  2. testoIl Mercato della Pubblica Aministrazione
    altezza1
    coloreFEBD42
    icona20
  3. testoTi serve credito? Hai provato a chiedere a noi?
    altezza1
    colore80579E
    icona230
    inside.list.records.vw_ascom_box_menu.empty

Anno 2018

  1. data_inizio14/12/18
    descrizioneLa giunta regionale ha approvato la delibera che dà il via libera alla proposta
  2. data_inizio14/12/18
    descrizioneLa festa conclude il programma ‘Torino Natale Magico’, ricco di appuntamenti e spettacoli dedicati a grandi e piccini che ha portato, nel mese di dicembre, la magia sull’intero territorio cittadino, anche grazie al supporto delle aziende partner e del Main Sponsor Just Eat.
  3. data_inizio14/12/18
    descrizione

    Il bonus formazione 4.0 sarà valido anche nel 2019. Cambiano però la misura del beneficio e l’importo massimo fruibile da ciascuna impresa. In particolare, per favorire le piccole imprese, il credito di imposta relativo alle spese di formazione del personale dipendente sulle nuove tecnologie previste dal Piano nazionale Impresa 4.0 sarà modulato in misura decrescente secondo la dimensione dell’azienda. Possono beneficiare dell’agevolazione tutte le imprese residenti nel territorio dello Stato, indipendentemente dalla natura giuridica, dal settore economico di appartenenza, dalla dimensione, dal regime contabile e dal sistema di determinazione del reddito ai fini fiscali.

  4. data_inizio14/12/18
    descrizione

    Dal 1° gennaio 2019, con l’entrata in vigore dell’obbligo di fatturazione elettronica, l’imposta di bollo sui documenti emessi in formato elettronico dovrà essere assolta esclusivamente tramite modello F24 telematico. Il pagamento dovrà avvenire in un’unica soluzione entro 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio fiscale. L’imposta di bollo è dovuta in misura fissa pari a 2 euro sulle fatture di importo superiore a 77,47 euro riferite a operazioni non imponibili IVA. Nell’ipotesi in cui sia obbligatorio l’assolvimento, il cedente/prestatore dovrà apporre sulla fattura una specifica annotazione, valorizzando nel tracciato XML della e-fattura l’apposito campo previsto e pagare il tributo in modalità telematica.

  5. data_inizio14/12/18
    descrizioneLo scorso 28 settembre la Città di Torino ha pubblicato un avviso per individuare gli operatori interessati a presentare la propria manifestazione di interesse all’installazione delle colonnine - 200 il numero massimo per ogni soggetto - e indicando nella domanda almeno 5 localizzazioni.
  6. data_inizio14/12/18
    descrizioneSabato 15 dicembre alle ore 11.00 in via Lagrange angolo via Giolitti evento conclusivo della campagna Codè Crai Ovest in favore della Fondazione Crescere Insieme al Sant'Anna. 
  7. data_inizio14/12/18
    descrizioneLa Camera dei deputati, nella seduta del 13 dicembre 2018, ha approvato, con la fiducia ed in via definitiva (310 voti favorevoli e 228 voti contrari), l’articolo unico del disegno di legge di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 23 ottobre 2018, n. 119, recante disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria (C. 1408), nel testo della Commissione, identico a quello approvato dal Senato, ha approvato in via definitiva il provvedimento. Nei dettagli gli articoli di interesse per quanto riguarda la materia del lavoro
  8. data_inizio14/12/18
    descrizioneIl Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha emanato l’interpello n. 7 del 12 dicembre 2018, con il quale risponde ad un quesito del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, in merito all’interpretazione dell’articolo 70, comma 2, del d.lgs. 26 marzo 2001, n. 151, concernente la base di calcolo del reddito della libera professionista ai fini della determinazione dell’indennità di maternità spettante alla stessa, relativamente all’ipotesi in cui essa rientri in Italia dopo aver svolto continuativamente un’attività lavorativa o aver conseguito un titolo di studio all’estero. Leggi i dettagli
  9. data_inizio14/12/18
    descrizioneL’INPS ha emanato il messaggio n. 4622 del 11 dicembre 2018, con il quale comunica che, per il 2018 e gli anni seguenti, procederà al monitoraggio delle risorse disponibili per l’accesso all’assegno straordinario di sostegno al reddito, adottando criteri diversificati in relazione al settore del Fondo di solidarietà interessato. Leggi i dettagli
  10. data_inizio14/12/18
    descrizioneScade il prossimo 18 dicembre la possibilità di oblare le sanzioni mediante il pagamento in misura ridotta di una somma pari ai due quinti del minimo edittale stabilito per la sanzione. Potranno usufruire di questa speciale procedura quanti abbiano ricevuto entro il 25 maggio 2018, data di piena applicazione del Regolamento Ue, l’atto con il quale è stato avviato il procedimento sanzionatorio (ad esempio, l’atto di contestazione) Leggi i dettagli
Pagina 1 di 125 - Record da 1 a 10 di 1242 totali>|>>|