1. Lente
  1. testo
    altezza1
    colore3375A9
    icona
  2. altezza1
    colore5A5A94
    icona210
  3. testoIl giornale online di Ascom Torino e Provincia
    altezza1
    coloreDD1750
    icona260

Contatti

UFFICIO STAMPA



366-3567712
dgiacometti@ascomtorino.it
  1. testo
    altezza1
    colore
    icona
  2. testoDal 25 maggio 2018 è entrata in vigore la nuova normativa
    altezza1
    colore32A78E
    icona350

Anno 2019

  1. data_inizio28/01/19
    descrizioneLa presenza al Sirha rappresenta per il Piemonte il coronamento di un importante cammino iniziato con la presenza all’edizione 2017 del salone, alla quale, nel giugno del 2018, è seguita la selezione europea del Bocuse d’Or, che si è tenuta a Torino, per la prima volta in Italia. Un evento che ha confermato la città e la regione quali centri internazionali di primo piano per l’enogastronomia e rafforzato la valorizzazione in chiave turistica del ricco patrimonio culturale ed agroalimentare del Piemonte.
  2. data_inizio26/01/19
    descrizioneI rappresentanti del sistema delle imprese, del lavoro, della cooperazione e delle professioni riuniti per esaminare la situazione determinatasi circa la realizzazione della linea TAV Torino-Lione, e in particolare l’atteggiamento del Governo.
  3. data_inizio25/01/19
    descrizioneAperto il bando di gara per la concessione di contributi stanziati dalla Regione Piemonte per lo sviluppo della mobilità sostenibile nel settore delle micro, piccole e medie imprese attraverso il rinnovo dei veicoli ad uso commerciale N1 e N2.
    Tutti i dettagli
  4. data_inizio25/01/19
    descrizioneLa Direzione Generale dei rapporti di lavoro e delle relazioni industriali, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con la nota n. 1118 del 17 gennaio 2019, ha risposto ad una richiesta di parere, da parte dell’Ispettorato di Udine, in merito alla congruenza tra il contratto di apprendistato e la formazione durante un periodo di distacco (ex articolo 30 del decreto legislativo 10 settembre 2003, n. 276). Sullo stesso argomento, circa un anno fa, lo stesso Ispettorato Nazionale del Lavoro era intervenuto con la nota n. 290 del 12 gennaio 2018. Leggi i dettagli
  5. data_inizio25/01/19
    descrizioneL’INPS ha pubblicato, in data 24 gennaio 2019, i dati di novembre 2018 dell’Osservatorio sul precariato. Nel periodo gennaio-novembre 2018, nel settore privato, le assunzioni complessive sono state 6.890.171, con un aumento del 5% rispetto allo stesso periodo del 2017. In crescita risultano tutte le componenti: contratti a tempo indeterminato +5,9%, contratti a tempo determinato +4,3%, contratti di apprendistato +11,9%, contratti stagionali +6,3%, contratti in somministrazione +2,4% e contratti intermittenti +7,7%. Leggi i dettagli
  6. data_inizio25/01/19
    descrizioneL’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 7/E del 22 gennaio 2019, istituisce il codice tributo per il versamento, mediante modello F23, delle maggiorazioni, dal 1° gennaio 2019, di alcune sanzioni in materia di lavoro e legislazione sociale, così come disposto dalla legge di bilancio 2019 Leggi i dettagli
  7. data_inizio25/01/19
    descrizione

    Arriva la modulistica per aderire alla nuova definizione agevolata dei carichi fiscali e contributivi per i soggetti in difficoltà economica. Si tratta del c.d. saldo e stralcio, introdotto dalla legge di Bilancio 2019. L’Agenzia delle Entrate-Riscossione ha reso disponibile, sul proprio sito, il modello SA-ST che i contribuenti dovranno inviare entro il 30 aprile 2019 per chiedere di essere ammessi alla definizione. Il modello è molto simile a quello previsto per la rottamazione ter, anche se si distingue da quest’ultimo per alcuni importanti dettagli.

  8. data_inizio25/01/19
    descrizione

    Debutta nel 2019 lo spesometro transfrontaliero - l’esterometro, il nuovo adempimento che richiede la comunicazione dei dati delle operazioni poste in essere con i soggetti non residenti. Il primo appuntamento è fissato nell’ultimo giorno del mese successivo a quello di riferimento, quindi il 28 febbraio in relazione al mese di gennaio 2019. In relazione alla nuova comunicazione, è necessario prestare attenzione fin da ora ad alcune particolarità, messe in evidenza anche da Assonime nella circolare n. 26 del 2018. Ad esempio, con riguardo ai criteri adottati per l’inclusione delle operazioni nella comunicazione.

  9. data_inizio25/01/19
    descrizione

    Quando e come va emessa l’autofattura? In occasione del forum sulla fattura elettronica organizzato dal CNDCEC, l’Agenzia delle Entrate ha fatto il punto sulle casistiche di emissione dell’autofattura, distinguendo l’ipotesi delle autofatture spia, ossia quelle emesse dal cessionario/committente a denuncia della mancata emissione della fattura da parte del cedente/prestatore, decorsi 4 mesi dalla data di effettuazione dell’operazione, dagli altri casi di autofattura, quali, ad esempio, l’autoconsumo, gli omaggi, il reverse charge interno. Al ricorrere di queste diverse ipotesi, in che modo deve essere compilato il campo “Tipo Documento” del file XML?

  10. data_inizio25/01/19
    descrizioneSi ricorda che il mantenimento del requisito professionale è elemento fondamentale per la prosecuzione dell’attività
|<<Pagina 45 di 54 - Record da 441 a 450 di 533 totali>|>>|