1. Lente
  1. testo... scopri come risparmiare Energia in Ascom !
    altezza1
    coloreEE5F39
    icona330
  2. testo
    altezza1
    colore3375A9
    icona20
  3. testoIl mensile dell'Ascom
    altezza1
    colore41ACCB
    icona260

Contatti

Per informazioni:


Segreteria EBT e EBTL
Via A. Massena, 20
10128 Torino
Tel. 011/5516104
Fax 011/5516289

segreteriaterziario@ebtorino.it

segreteriaturismo@ebtorino.it
 


Orario:
da lunedì a giovedì 8.30 - 12.30 / 13.30 - 17.30
venerdì 8.30 - 12.30 / 13.30 - 16.30

www.ebtorino.it

  1. testoScopri tutti i vantaggi di essere Socio
    altezza1
    colore53C7A0
    icona210
  2. testoScopri le novità 2017
    altezza1
    coloreFEBD42
    icona390

EB Terziario e Turismo

 

                                                                                                                                                                                                                 


Enti Bilaterali del Terziario e del Turismo


L'Ente Bilaterale è un organismo paritetico costituito

 dall’organizzazione datoriale e dai sindacati dei lavoratori.

L'Ente Bilaterale del Terziario è composto da: ASCOM CONFCOMMERCIO e dai sindacati dei lavoratori FILCAMS-CGIL, FISASCAT-CISL e UILTuCS-UIL e si riferisce alle aziende che applicano il CCNL terziario, distribuzione, servizi

L'Ente Bilaterale del Turismo è composto da: EPAT, FEDERALBERGHIi-FAITA e dai sindacati dei lavoratori FILCAMS-CGIL, FISASCAT-CISL e UILTuCS-UIL e si riferisce alle aziende che applicano il CCNL turismo (pubblici esercizi, alberghi, agenzie di viaggio)



 
MODALITÀ DI ADESIONE:

L’iscrizione all’Ente Bilaterale territoriale è prevista dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro .
La misura del contributo da destinare all’Ente della provincia di Torino è stabilita nelle seguenti percentuali:
  • Ente Bilaterale Terziario:  0,15%  calcolato su paga base e contingenza per 14 mensilità di cui 0,10% a carico dell'azienda0,05% a carico del lavoratore.
  • Ente Bilaterale Turismo: 0,40% calcolato su paga base e contingenza per 14 mensilità di cui 0,20% a carico dell'azienda0,20 % a carico del lavoratore.

Il versamento all’Ente Bilaterale del contributo previsto può essere effettuato tramite F24 inserendo:
·         Nel campo “codice sede” il codice sede INPS territorialmente competente
·         Nel campo “causale contributo” il codice EBCM (per EB TERZIARIO) e il codice EBTU (per EB TURISMO)
·         Nel campo “matricola INPS” la matricola dell’azienda interessata
·         Il periodo di riferimento e l’importo del contributo

Contestualmente al versamento della prima quota di contribuzione si prega di compilare la scheda di adesione e  restituirla all’Ente Bilaterale a mezzo fax o posta elettronica.
- SCHEDA ADESIONE ENTE BILATERALE TERZIARIO

- SCHEDA ADESIONE ENTE BILATERALE TURISMO



Nuovi servizi gratuiti degli Enti Bilaterali del Terziario e del Turismo

Con il nuovo anno sono partiti alcuni nuovi servizi – gratuiti per le Aziende ed i lavoratori che corrispondono la contribuzione prevista dai contratti nazionali agli enti bilaterali del terziario e del turismo della provincia di Torino.

Oltre ai pareri di conformità per l’assunzione di apprendisti, le comunicazioni sul monitoraggio dei tempi determinati/somministrati e quelle inerenti gli obblighi formativi sulla sicurezza sul lavoro, l’ Ente Bilaterale del terziario della provincia di Torino – costituito tra Confcommercio e Filcams CGIL, Fisascat CISL e Uiltucs UIL – e l’Ente Bilaterale lavoro e turismo della provincia di Torino - costituito tra le medesime parti sindacali ed Epat, Federalberghi e Faita – hanno avviato alcuni nuovi servizi dedicati ad Aziende e loro addetti:


Conciliazione vertenze di lavoro ed arbitrato.

                L’Ente Bilaterale ha reso operative le commissioni di conciliazione delle vertenze individuali, ai sensi dei CCNL terziario, distribuzione, servizi, nonché CCNL turismo. Ad esse, in alternativa alle procedure stragiudiziali presso la DTL, sono demandate tutte le controversie sui rapporti di lavoro, compresi i contenziosi sui licenziamenti individuali per l’esperimento del tentativo di conciliazione.

                Possono essere demandate alla commissione di conciliazione anche le controversie sui provvedimenti disciplinari.

                Sono operativi anche i collegi per la risoluzione arbitrale delle controversie. Detto arbitrato, che ha natura irrituale, è escluso per la risoluzione di impugnazione di licenziamenti.

Il ricorso alle commissioni di conciliazione ed arbitrato è gratuito, sia per le Aziende che per i Lavoratori, in quanto i relativi costi sono coperti dalla contribuzione contrattuale versata all’Ente bilaterale competente.

                L’assistenza tecnica dei funzionari Ascom in sede di trattativa sindacale, preliminare e contestuale al tentativo di conciliazione è altresì gratuita per tutte le Aziende che applicano le norme di assistenza contrattuale previste dai vigenti CCNL Terziario o Turismo, ovvero che già corrispondono la quota associativa legata alla componente datoriale.

                Informazioni ed approfondimenti presso i nostri Servizi Sindacali Ascom Torino, ai numeri: 0115516256-337, ovvero all’indirizzo mail relazionisindacali@ascomtorino.it


Formazione obbligatoria su salute e sicurezza.

                Gli enti Bilaterali erogano gratuitamente la formazione obbligatoria per legge su salute e sicurezza sul lavoro. Detta formazione è gratuita sia per i datori di lavoro, sia per i lavoratori, nelle aziende da 1 a 10 dipendenti. E’ gratuita la formazione dei primi 10 addetti nelle aziende più grandi. Per accedere a questo servizio occorre semplicemente versare la contribuzione prevista dai CCNL per gli enti bilaterali di riferimento.

Principali corsi per i lavoratori

 

BASE SICUREZZA            
                    
Formazione dei lavoratori sui rischi riferiti alle mansioni, sui danni e sulle conseguenti misure e    procedure di prevenzione e protezione. Obbligo derivante dall’Accordo stato regioni e valido per tutti i dipendenti. Durate variabili a seconda del rischio.                                                    
PREVENZIONE INCENDI                                                                     Formazione degli addetti alla gestione delle emergenze in azienda.  
PRIMO SOCCORSO  Formazione degli addetti al pronto soccorso in azienda.  
RLS  Formazione di una o più persone in azienda per rappresentare i lavoratori sui temi della salute e dellasicurezza sul lavoro.  
CARRELLISTI  Formazione per gli addetti che utilizzano carrelli elevatori  Scheda corso

                                     

Principali corsi per i datori di lavoro

 RSPP                                                                                                                                 
             
 I datori di lavoro che possono svolgere direttamente i compiti di responsabilità aziendale dei servizi di prevenzione/protezione, devono acquisire le competenze per gestire la sicurezza, la prevenzione e la protezione negli specifici luoghi di lavoro.
      
  Professionisti che - non datori di lavoro - svolgono l’attività di responsabile per l’azienda dei servizi di prevenzione e protezione.

 

Leggi le opportunità per la FORMAZIONE

Scarica la scheda di iscrizione ai corsi EBT

 

 
ACCORDI
EB TERZIARIO - Accordo Conciliazione e Vertenze

                                                                                                       

EB TERZIARIO - Accordo Formazione Salute e Sicurezza                                                         
 
 EB TURISMO - Accordo Conciliazione e Vertenze  
 EB TURISMO - Accordo Formazione Salute e Sicurezza