1. Lente
  1. testo... scopri come risparmiare Energia in Ascom !
    altezza1
    coloreEE5F39
    icona330
  2. testo
    altezza1
    colore3375A9
    icona20
  3. testoIl mensile dell'Ascom
    altezza1
    coloreE83F76
    icona260
  1. testoScopri tutti i vantaggi di essere Socio
    altezza1
    colore53C7A0
    icona210
  2. testoScopri le novità 2017
    altezza1
    coloreFEBD42
    icona390

Fiscale e Tributaria

Area dedicata alla raccolta normativa su tematiche inerenti il fisco.
  1. data_inizio26/05/17
    descrizioneSono in arrivo gli avvisi bonari per segnalare la mancata iscrizione dei fabbricati rurali al Catasto Edilizio Urbano, ancora censiti al Catasto Terreni. Lo ha reso noto l’Agenzia delle Entrate con un comunicato stampa del 24 maggio 2017. I contribuenti potranno regolarizzare la propria posizione e versare le sanzioni in misura ridotta rispetto a quelle ordinariamente previste.
  2. data_inizio26/05/17
    descrizioneCon un emendamento alla Manovra correttiva 2017, approvato dalla Commissione Bilancio della Camera, è stata regolamentata la decorrenza delle modifiche operate dal D.L. n. 50/2017 in tema di detrazione IVA e di registrazione dei documenti passivi. In coerenza con l’indicazione fornita dall’Agenzia delle Entrate nel corso dell’audizione presso le Commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato, le novità decorrono dalle fatture e dalle bollette doganali emesse dal 1° gennaio 2017, per cui viene esclusa l’operatività della norma dello Statuto del Contribuente che ne rinvierebbe gli effetti al 1° gennaio 2018.
  3. data_inizio19/05/17
    descrizione

    Sta per scadere il termine per il primo invio all’Agenzia delle Entrate delle comunicazioni delle liquidazioni periodiche IVA effettuate. Le comunicazioni riguardano sia i contribuenti che si trovano in una posizione IVA debitoria sia quanti si trovano, invece, in una posizione IVA creditoria. Sono esonerati dalla trasmissione unicamente i soggetti che non sono tenuti all’invio della dichiarazione annuale IVA o ad effettuare le liquidazioni periodiche. Salve proroghe, peraltro annunciate da più parti, la prima scadenza - che deve essere rispettata dai contribuenti che liquidino l’IVA con cadenza sia mensile sia trimestrale - è fissata al 31 maggio 2017.

  4. data_inizio16/05/17
    descrizioneCon la Risoluzione n. 60/E del 12 maggio 2017, l'Agenzia delle Entrate ha fornito importanti chiarimenti in materia di regime IVA e obblighi di certificazione con riferimento alle prestazioni sanitarie rese all'interno delle farmacie.
  5. data_inizio12/05/17
    descrizioneLa proroga - rispetto alla scadenza originaria del 31 maggio 2017 - del nuovo adempimento rappresentato dall’invio telematico dei dati delle liquidazioni IVA si fa sempre più probabile. 
  6. data_inizio12/05/17
    descrizione

    In arrivo dall’Agenzia delle Entrate nuove comunicazioni di anomalia, riferite a più categorie reddituali. In particolare, l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione dei contribuenti le informazioni riguardanti possibili anomalie relative a redditi (dei fabbricati, di lavoro dipendente e assimilati, di partecipazione, diversi, di lavoro autonomo, di capitale e d’impresa) che non risultano dichiarati in tutto o in parte. 

  7. data_inizio12/05/17
    descrizione

    Sembra corretto ritenere che dal 24 aprile 2017 l’utilizzo dei servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate sia obbligatorio in relazione a qualsiasi operazione di compensazione posta in essere dai titolari di partita IVA. Un’ulteriore indicazione fornita dall’Agenzia delle Entrate nella risoluzione n. 57/E/2017 ha tuttavia alimentato nuovi dubbi: nel documento di prassi, infatti, si legge che “il controllo in merito all’utilizzo obbligatorio dei servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate in presenza di F24 presentati da titolari di partita IVA che intendono effettuare la compensazione di crediti […] inizierà solo a partire dal 1° giugno”. 

  8. data_inizio11/05/17
    descrizioneE' on line il numero di maggio della pubblicazione curata dal Settore Fiscale dell'Ascom Confcommercio di Torino e provincia. In questo numero: le ultime novità fiscali, un approfondimento sulle novità introdotte dalla manovra correttiva dei conti pubblici e lo scadenzario fiscale di maggio.
  9. data_inizio06/05/17
    descrizioneL'Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 56/E del 3 maggio 2017, in risposta ad una consulenza giuridica, chiarisce la corretta aliquota IVA applicabile ad alcune confezioni di erbe aromatiche. Tutti i dettagli. Secondo il parere dell'Amministrazione finanziaria, l'Iva al 5%, di cui al n. 1-bis) della tabella A, parte II-bis, allegata al Dpr 633/1972, si applica solo a confezioni contenenti esclusivamente le piante aromatiche espressamente e tassativamente indicate dalla norma.
  10. data_inizio02/05/17
    descrizioneCon la Circolare n. 13/E del 27 aprile 2017, l'Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti sul credito di imposta per attività di ricerca e sviluppo recentemente modificato dalla legge 11 dicembre 2016, n. 232 (legge di bilancio 2017) per rafforzarne la natura agevolativa. Tutti i dettagli.
Pagina 1 di 118 - Record da 1 a 10 di 1178 totali>|>>|