1. Lente
  1. testo... scopri come risparmiare Energia in Ascom!
    altezza1
    coloreEE5F39
    icona330
  2. testoIl Mercato della Pubblica Aministrazione
    altezza1
    coloreFEBD42
    icona20
  3. testoTi serve credito? Hai provato a chiedere a noi?
    altezza1
    colore80579E
    icona230
  1. testoScopri tutti i vantaggi di essere Socio
    altezza1
    colore53C7A0
    icona530
  2. altezza1
    coloreFEBD42
    icona300

Fiscale e Tributaria

Area dedicata alla raccolta normativa su tematiche inerenti il fisco.
  1. data_inizio18/06/18
    descrizioneL'Inps, con la circolare n. 82 del 14 giugno 2018, fornisce le istruzioni in ordine alle modalità di compilazione del Quadro RR del modello "Redditi 2018" cui devono attenersi i soggetti iscritti alle Gestioni previdenziali degli artigiani e degli esercenti attività commerciali, nonché i lavoratori autonomi iscritti alla Gestione separata di cui all'articolo 2, comma 26, della legge n. 335/95. Leggi i dettagli
  2. data_inizio15/06/18
    descrizione

    L’Agenzia delle Entrate ha definito le regole per conferire le deleghe agli intermediari per l’utilizzo dei servizi legati alla fatturazione elettronica. Si tratta, in particolare, dei servizi di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche e di registrazione dell’indirizzo telematico. La delega può essere conferita direttamente, utilizzando le funzionalità rese disponibili a favore degli utenti Entratel/Fisconline, oppure tramite la presentazione del modulo di delega presso un qualsiasi Ufficio territoriale delle Entrate.

  3. data_inizio15/06/18
    descrizione

    L’Agenzia delle Entrate ha disciplinato le modalità di conferimento delle deleghe agli intermediari nell’ambito del processo di fatturazione elettronica. Tra i servizi delegabili rientrano le procedure di registrazione degli indirizzi telematici per la ricezione delle fatture e l’attivazione del servizio di generazione del QR-Code per l’acquisizione delle informazioni anagrafiche IVA del soggetto delegante. I destinatari delle fatture elettroniche potranno infatti comunicare all’Agenzia delle Entrate un indirizzo telematico presso il quale ricevere i documenti emessi dai propri fornitori. Le funzionalità di delega e il servizio di generazione del QR-Code sono disponibili dal 15 giugno 2018.

  4. data_inizio15/06/18
    descrizione

    Sono disponibili dal 15 giugno 2018 i servizi per la generazione del QR-Code e per la registrazione dell’indirizzo telematico sul quale ricevere le fatture elettroniche. Lo ha reso noto l’Agenzia delle Entrate con comunicato stampa del 14 giugno 2018. L’Agenzia ha realizzato i servizi in collaborazione con Sogei. Per l’accesso, all’interno del portale dedicato “Fatture e corrispettivi”, è necessario avere le credenziali SPID, CNS (Carta nazionale dei servizi), Entratel o Fisconline. Il servizio di generazione del codice QR è disponibile anche all’interno del cassetto fiscale.

  5. data_inizio10/06/18
    descrizioneCon il D.P.C.M. del 23 aprile 2018, pubblicato su di una recente edizione della Gazzetta Ufficiale, entra in vigore la disciplina del contributo denominato "Sport Bonus". Tutti i dettagli.
  6. data_inizio10/06/18
    descrizioneSu di una recente edizione della Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il decreto del ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, recante le disposizioni applicative in materia di credito di imposta per gli esercenti di attività commerciali che operano nel settore della vendita al dettaglio di libri. In particolare, il decreto, che consta di 8 articoli, disciplina il credito di imposta introdotto dalla Legge di Stabilità per il 2018. Tutti i dettagli
  7. data_inizio08/06/18
    descrizione

    Si avvicina il primo appuntamento dell’anno con l’IMU: entro il 18 giugno, infatti, deve essere versato l’acconto dell’imposta municipale propria. Al versamento sono obbligati i proprietari di immobili (inclusi terreni e aree edificabili), a qualsiasi uso destinati, compresi quelli strumentali o alla cui produzione o scambio è diretta l’attività dell’impresa, i titolari di diritto reale di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie sugli stessi, i concessionari, nel caso di concessione di aree demaniali, i locatari, per gli immobili - anche da costruire o in corso di costruzione - concessi in locazione finanziaria.

  8. data_inizio08/06/18
    descrizione

    Il Consiglio di Stato ha bocciato lo schema di decreto sul regolamento che contiene le norme sulle sanzioni in materia di POS, per mancanza di copertura costituzionale. Con il parere del 1° giugno 2018, il Consiglio di Stato ha stoppato il regolamento predisposto dal Ministero dello Sviluppo economico, di concerto con il MEF, che definisce modalità, termini e importi delle sanzioni amministrative pecuniarie applicabili in caso di mancata accettazione dei pagamenti mediante carte di debito e carte di credito. Si dovranno, dunque, cercare soluzioni alternative. Quali potrebbero essere?

  9. data_inizio07/06/18
    descrizioneIl Ministro dello Sviluppo Economico, a seguito delle numerose richieste di parere tecnico pervenute in materia di iper-ammortamento, pubblica la circolare direttoriale n. 177355 del 23 maggio 2018, che fornisce chiarimenti sulla portata dei requisiti obbligatori dell'interconnessione e dell'integrazione automatizzata, e sull'applicazione del beneficio a tipologie di beni strumentali materiali non specificati negli esempi nella circolare del 30 marzo 2017 e nelle FAQ pubblicate il 19 maggio e il 12 luglio 2017. Leggi i dettagli
  10. data_inizio31/05/18
    descrizione

    Con provvedimento congiunto del 28 maggio 2018, l'Agenzia delle Entrate e l'Agenzia delle Dogane hanno approvato le regole che i gestori di distributori di carburanti a elevata automazione devono adottare per comunicare i dati relativi ai corrispettivi giornalieri delle cessioni di benzina e gasolio. L’obbligo di comunicazione scatta il 1° luglio 2018.

Pagina 1 di 131 - Record da 1 a 10 di 1304 totali>|>>|