1. Lente
  1. testo... scopri come risparmiare Energia in Ascom !
    altezza1
    coloreEE5F39
    icona330
  2. testo
    altezza1
    colore3375A9
    icona20
  3. testoIl mensile dell'Ascom
    altezza1
    coloreE83F76
    icona260
  1. testoScopri tutti i vantaggi di essere Socio
    altezza1
    colore53C7A0
    icona210
  2. altezza1
    coloreFEBD42
    icona390

Lavoro

Area dedicata alle normative prevalentemente di origine contrattuale, nazionale e locale, inerenti la gestione del personale.
  1. data_inizio22/01/18
    descrizioneL'Inps ha pubblicato - in data 18 gennaio 2018 - l'Osservatorio Cassa Integrazione Guadagni con i dati del mese di dicembre 2017. In allegato all'Osservatorio sulla Cassa Integrazione Guadagni (CIG) è pubblicato l'aggiornamento del tasso di utilizzo del numero delle ore di CIG autorizzate (cosiddetto "tiraggio"). Il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate a dicembre 2017 è pari a 19,9 milioni. Si registra una diminuzione del 47,5% rispetto alle ore autorizzate a dicembre 2016 (37,8 milioni). Leggi i dettagli
  2. data_inizio22/01/18
    descrizioneL'Inps ha pubblicato l'Osservatorio sul precariato con il report mensile gennaio-novembre 2017. I dati dell'Osservatorio sul precariato registrano nei primi 11 mesi del 2017, nel settore privato, un saldo, tra assunzioni e cessazioni, pari a +801mila, superiore a quello del corrispondente periodo sia del 2016 (+569mila) che del 2015 (+675mila). Su base annua, il saldo consente di misurare la variazione tendenziale delle posizioni di lavoro. Il saldo annualizzato a fine novembre 2017, risulta pari a +557mila stabile rispetto a quella rilevata ad ottobre (+550mila).Questo risultato è la somma algebrica di: -14mila per i contratti a tempo indeterminato Leggi i dettagli
  3. data_inizio22/01/18
    descrizione l'aggiornamento del monitoraggio dei trattamenti pensionistici liquidati nel Fondo Pensioni Lavoratori Dipendenti (FPLD), nelle gestioni autonome dei coltivatori diretti, mezzadri e coloni, artigiani, commercianti e parasubordinati. Sono, inoltre, riportate le informazioni relative agli assegni sociali. Leggi i dettagli
  4. data_inizio17/01/18
    descrizioneLa legge prevede l'obbligo a carico di tutte le Aziende (indipendentemente dal numero dei dipendenti occupati) di comunicare alle Organizzazioni Sindacali dei lavoratori (RSA/RSU se esistenti, altrimenti alle OO.SS. dei lavoratori territoriali di categoria) alcune informazioni relative all'utilizzo dei lavoratori somministrati.   Il termine per l’invio della comunicazione, che per le aziende associate può essere trasmessa per il tramite di Ascom Torino è il 31 gennaio 2018. Sono previste sanzioni da 250 a 1250 euro nel caso di omessa comunicazione. Leggi i dettagli e il servizio di Ascom torino
  5. data_inizio17/01/18
    descrizioneDal 15 gennaio 2018 è possibile accedere alla procedura informatica e compilare la domanda per richiedere, da parte delle micro, piccole e medie imprese, un contributo di importo non superiore a 10 mila euro, tramite concessione di un “voucher”, finalizzato all’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico. Le domande potranno poi essere tramesse al Ministero dello Sviluppo Economico a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018. Leggi i dettagli e l'assistenza tecnica di Ascom
  6. data_inizio14/01/18
    descrizioneCome è noto, è stata approvata, con la Dgr 85-6277 del 22 dicembre 2017, la nuova disciplina regionale piemontese dei tirocini extracurriculari, in attuazione dell'accordo del 25/05/2017, linee guida sui tirocini extracurriculari adottato dalla Conferenza Stato-Regioni. Sono stati approvati con D.D. n. 14 del 9 gennaio 2018 pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione Piemonte n.2 dell’11.1.2018, i nuovi modelli per l'attivazione dei tirocini extracurriculari. Si forniscono le prime indicazioni operative. I nostri uffici sono a vostra disposizione per ogni necessità. Leggi i dettagli
  7. data_inizio12/01/18
    descrizioneL’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) ha emanato la circolare n. 1 dell’11 gennaio 2018, con la quale fornisce indicazioni operative sulla corretta applicazione della disposizione di cui all’articolo 34, comma 1, del decreto legislativo n. 81/2008 relativa allo svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di primo soccorso prevenzione incendi e di evacuazione. In merito allo svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di primo soccorso, nonché di prevenzione incendi e di evacuazione, si precisa che tale facoltà concessa al datore di lavoro, (con l’esclusione delle realtà aziendali considerate comunque a rischio – art. 31, co.6), non significa che lo stesso svolga tali compiti da solo né che sia esonerato dal rispettare gli specifici obblighi previsti in capo al datore di lavoro dall’articolo 18 del medesimo decreto legislativo. Leggi i dettagli
  8. data_inizio10/01/18
    descrizionePubblichiamo la nota mensile dell’Istat, del 9 gennaio 2018, sull’andamento dell’occupazione in Italia ad novembre 2017. A novembre 2017 la stima degli occupati torna a crescere (+0,3% rispetto a ottobre, pari a +65 mila). Il tasso di occupazione sale al 58,4% (+0,2 punti percentuali). La crescita dell’occupazione nell’ultimo mese interessa entrambe le componenti di genere e tutte le classi di età ad eccezione dei 35-49enni. Risultano in aumento i dipendenti, sia permanenti sia, in misura maggiore, a tempo determinato, mentre sono in lieve calo gli indipendenti Leggi i dettagli
  9. data_inizio09/01/18
    descrizioneCome è noto, è stata pubblicata nel Supplemento Ordinario n. 62 della Gazzetta Ufficiale, Serie Generale, del 29 dicembre 2017 n.302,  la legge 27 dicembre 2017 n. 205 recante "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020", nel testo ratificato, da ultimo, in Senato dopo le modifiche apportate da entrambi i rami del Parlamento. Si riporta, di seguito, una breve nota relativa al tema privacy, che come è noto sarà interessato a decorrere dal 31 magio prossimo da un intervento di radicale riforma. I nostri uffici sono a disposizione per ogni eventuale approfondimento.
  10. data_inizio09/01/18
    descrizioneCome è noto, è stata pubblicata nel Supplemento Ordinario n. 62 della Gazzetta Ufficiale, Serie Generale, del 29 dicembre 2017 n.302,  la legge 27 dicembre 2017 n. 205 recante "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020", nel testo ratificato, da ultimo, in Senato dopo le modifiche apportate da entrambi i rami del Parlamento. Si riporta, di seguito, una sintesi delle principali disposizioni previdenziali e lavoristiche di interesse per le Imprese, ricordando che le disposizioni contenute nel provvedimento, salvo quanto diversamente previsto, sono entrate in vigore il 1° gennaio 2018.
Pagina 1 di 155 - Record da 1 a 10 di 1549 totali>|>>|