1. Lente

Contatti

Per informazioni

Dott.ssa Daniela TRISCIO
011-5516316
dtriscio@ascomtorino.it
  1. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999
  2. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999
  3. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999

Sportello dei diritti



ASCOM
intende venir incontro alle esigenze dei propri associati per i diritti non rispettati, per dare una mano alle proprie imprese in questi tempi di grandi difficoltà.

In modo diretto o attraverso convenzioni, lo Sportello dei diritti affronta per gli associati Ascom ogni tematica attinente la tutela dei diritti, a partire dal recupero credito, dai rapporti con i consumatori e con le aziende che gestiscono le fonti d’energia ( gas e luce) per arrivare all’assistenza nel campo della media/conciliazione civile e del contenzioso giudiziale, attraverso professionisti abilitati.



Recupero Crediti

Uno dei temi più sentiti di questi tempi è il mancato incasso dei propri legittimi crediti e non solo nei rapporti con la Pubblica Amministrazione, ma in generale nei rapporti con clienti e fornitori.

In convenzione con aziende specializzate e con primari studi legali l’Ascom  opera a favore dei propri associati nell’affrontare questo delicato, ma evidentissimo problema.

Il Nostro sportello dei diritti potrà raccogliere le esigenze e sollecitare una soluzione stragiudiziale di ogni tipo di credito dal più piccolo al più grande con costi solo se il credito sarà realizzato ovvero indirizzare alla tutela legale a tariffe convenzionate.

Il credito verrà seguito, con iniziative di sollecitazione anche personale, nei termini più concilianti, ma anche decisi, con il fine ultimo di ottenerne la soddisfazione.

Attendere sperando che le cose cambino non è una buona strategia in quanto chi è tenuto al pagamento sceglie chi e come pagare in base alle proprie esigenze ed alla forza della richiesta.

La Segreteria dello Sportello attraverso la Sig.ra Rafaela Busico e la responsabile incaricata Dott.ssa Daniela Triscio, forniranno ogni spiegazione agli operatori che intendano avvalersi di questo servizio.