1. Lente
    inside.list.records.vw_ascom_box_menu.empty
    inside.list.records.vw_ascom_box_menu.empty

Dettaglio News

Principali
  1. titolo

    Ascom Carmagnola:"dopo il via libera alla bretella Est è necessario rinforzare ulteriormente la visibilità commerciale della Città"

  2. sottotitolo

  3. immagine
  4. testo

    È stato ufficializzato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti il via libera alla progettazione della Bretella Est. Seconda in tutto il Piemonte per sforamenti di PM10, Carmagnola attende la tangenziale dal 1999. Si tratta di un’opera divisa in tre lotti, di cui il primo sarà realizzato da Autostrada dei Fiori per un costo previsto di 8.500.000 di euro circa, di cui 8 milioni a carico della società autostradale e 500.000 a carico della Regione.

     

    Soddisfazione per la decisione è stata espressa dal presidente dell’Ascom di Carmagnola Giuseppe Lanfranco  che nel sottolineare l’importanza dell’opera per il miglioramento della qualità dell’aria nel territorio e l’alleggerimento del traffico cittadino, richiama le istituzioni ad un ulteriore rafforzamento della visibilità commerciale  della città e delle sue capacità ricettive: “A fronte di un miglioramento delle condizioni ambientali con l’apertura della nuova bretella si assisterà a inevitabili cambiamenti per il nostro commercio. È quindi necessario rafforzare l’immagine commerciale e l’opera di promozione della città come fattore di ulteriore rilancio per tutto il territorio carmagnolese.”