1. Lente
  1. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999
  2. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999
  3. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999
  1. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999
  2. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999

Dettaglio News

Principali
  1. titolo

    Entrata in vigore del nuovo codice della strada

  2. sottotitolo

    Il 13 agosto 2010 �??? entrato in vigore il nuovo codice della strada.

  3. immagine
  4. testo
    In vigore dal 13 agosto 2010

    Þ     
    nei locali situati nelle aree di servizio lungo le autostrade  e le strade classificate del tipo A di cui all’art. 2,   comma 2, del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285:
     
    §         divieto di vendita di superalcolici dalle 22 alle 6
    §         divieto di somministrazione di superalcolici dalle 0 alle 24
    §         divieto di somministrazione di alcolici dalle 2 alle 6

    Þ      esercizi di vicinato:
     
    §         divieto di vendita di alcolici e superalcolici dalle 24 alle 6
     
    *      pubblici esercizi (ristoranti, bar, pub, locali da ballo e di intrattenimento, ristoranti e bar negli hotel, agriturismi, circoli privati, fiere, sagre):
     
    §         divieto di somministrazione dalle 3 alle 6
     
    *      stabilimenti balneari:
     
    §         divieto di effettuare trattenimenti danzanti con somministrazione di alcolici dalle 17 alle 20

    Entreranno invece in vigore fra 3 mesi, cioè il 13 novembre, nonostante alcune notizie dei mass media di tipo diverso, le seguenti norme che si devono considerare aggiuntive rispetto a quelle entrate in vigore oggi:
     
    ·         obbligo per bar e ristoranti la cui attività si protrae dopo la mezzanotte di detenere un precursore a disposizione dei clienti per il test alcolemico e di esporre le tabelle sugli effetti dell’assunzione di alcolici.

    Per gli esercizi per i quali scatta il divieto di somministrazione di alcolici dopo le 3 e che effettuano contestualmente intrattenimenti permane l’obbligo di detenere il precursore e di esporre le tabelle alcolemiche.


    Per informazioni inerenti i precursori idonei al rispetto delle nuove norme e le
    tabelle alcolemiche, da metà settmebre ci si potrà rivolgere direttamente all'associazione tel 011 5516153/121.