1. Lente
  1. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999
  2. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999
  3. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999
  1. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999
  2. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999
  3. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999

Dettaglio News

Principali
  1. titolo

    Ascom ti ascolta un nuovo sostegno per le imprese e i dipendenti in collaborazione con gli psicologi Sipap

  2. sottotitolo

  3. immagine
  4. testoAscom Confcommercio Torino e provincia è sempre accanto alle imprese e ai loro dipendenti; al via un nuovo sportello di ascolto nato grazie alla collaborazione con gli psicologi aderenti alla SIPAP, Società Italiana Psicologi Area professionale. Il servizio sarà dedicato alle aziende associate Ascom, circa 16.000 a Torino e provincia, e a tutte quelle imprese interessate ai servizi offerti dalla nostra Associazione con un’attenzione particolare ai disagi psicologici provocati da questa difficile fase di emergenza sanitaria ed economica.

    Il servizio è articolato in due fasi:

    • Primo ascolto/accoglienza telefonica (15 minuti circa) necessario per illustrare il problema o la propria situazione. Al professionista che effettuerà il contatto spetterà, oltre alla funzione di accoglienza, il compito di valutare il bisogno di un ulteriore approfondimento. •

    Se sarà ritenuto necessario, verrà proposto un altro colloquio gratuito in videochiamata. Il servizio ha una caratteristica di assoluta riservatezza. Le persone interessate dovranno inviare una mail ad ascolto@ascomtorino.it e questa verrà letta direttamente dagli psicologi.

    “ Sono molte le insidie che in questo periodo possono contribuire ad abbattere psicologiamente un imprenditore o un suo dipendente, il timore di non farcela, di non avere alcun sostegno da parte delle Istituzioni fino al rischio di rimanere vittima di fenomeni criminali quali usura, estorsione e truffe – dichiara Maria Luisa Coppa presidente di Ascom Confcommercio Torino e provincia. il nostro sportello vuole essere una prima risposta al disagio psicologico che tanti imprenditori vivono oggi. La nostra Associazione è vicina alle imprese anche in questo modo. “

    "In questo momento di disagio e complessità nasce l’esigenza di accogliere richieste articolate e di vario tipo quali gestione dell’ansia, situazioni concrete come i timori di non proseguire l’attività o la gestione dei difficili equilibri delle attuali situazioni familiari di convivenza – sottolinea Andrea De Lorenzo Poz coordinatore regionale Sipap Piemonte. Il nostro sportello psicologico di ascolto ha la funzione di accogliere e valutare tali richieste fornendo uno spazio per i vissuti di disagio e sofferenza ed eventualmente indirizzando le persone ad altri enti di sostegno qualora se ne ravvisasse la necessità.”