1. Lente
  1. testoGRC - Giornale Radio Confcommercio
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999
  2. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999
  3. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999
  1. testo
    altezza1
    colore
    icona999
  2. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999
  3. testo
    altezza1
    coloref0f0ed
    icona999

Dettaglio News

Principali
  1. titolo

    Agenzia Entrate: COVID-19 – codice tributo per l’utilizzo del credito d’imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro

  2. sottotitolo

  3. immagine
  4. testo

    L’Agenzia delle Entrate ha emanato la risoluzione n. 2/E delL’11 gennaio 2021, con la quale, al fine di consentire ai beneficiari e agli eventuali cessionari l’utilizzo in compensazione , tramite modello F24, del credito d’imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro,  istituisce il seguente codice tributo:

    • “6918” denominato “CREDITO D’IMPOSTA PER L’ADEGUAMENTO  DEGLI AMBIENTI DI LAVORO – articolo 120 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34”.

    In sede di compilazione del modello di pagamento F24, ai fini dell’utilizzo in compensazione del credito d’imposta, il suddetto codice tributo è esposto nella sezione “Erario”, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a credito compensati”, ovvero, nei casi in cui il contribuente debba procedere al riversamento dell’agevolazione, nella colonna “importi a debito versati”.

    Nel campo “anno di riferimento” del modello F24 deve essere sempre indicato il valore “2021”.