1. Lente
  1. testo... scopri come risparmiare Energia in Ascom!
    altezza1
    coloreEE5F39
    icona330
  2. testoIl Mercato della Pubblica Aministrazione
    altezza1
    coloreE83F76
    icona20
  3. testoTi serve credito? Hai provato a chiedere a noi?
    altezza1
    colore80579E
    icona230
  1. testoScopri tutti i vantaggi di essere Socio
    altezza1
    colore53C7A0
    icona530

Dettaglio News

Principali
  1. titolo

    Nuova Sabatini: riapre lo sportello per le domande di accesso ai contributi per l’acquisto di beni strumentali

  2. sottotitolo

  3. immaginenuova sabatini
  4. testo

    La Legge di Bilancio per l’anno 2019, come già evidenziato nel relativo dossier di approfondimento, ha disposto lo stanziamento di nuove risorse finanziarie pari a 480 milioni di euro per la c.d. Nuova Sabatini, misura di sostegno per le micro, piccole e medie imprese volta alla concessione di finanziamenti agevolati per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali.

    Sulla base del predetto stanziamento, con decreto direttoriale n. 1338 del 28 gennaio 2019, del MISE, è stata disposta la riapertura dello sportello al quale le imprese dovranno presentare le domande di accesso ai contributi per:

    • beni nuovi e riferiti alle immobilizzazioni materiali per “impianti e macchinari”, “attrezzature industriali e commerciali” e “altri beni” ovvero spese classificabili nell'attivo dello stato patrimoniale alle voci B.II.2, B.II.3 e B.II.4 dell’articolo 2424 del codice civile, come declamati nel principio contabile n.16 dell’OIC (Organismo italiano di contabilità), nonché a software e tecnologie digitali.  Non sono in ogni caso ammissibili le spese relative a terreni e fabbricati, relative a beni usati o rigenerati, nonché riferibili a “immobilizzazioni in corso e acconti”
    • Investimenti che soddisfino i seguenti requisiti:
      • autonomia funzionale dei beni, non essendo ammesso il finanziamento di componenti o parti di macchinari che non soddisfano tale requisito
      • correlazione dei beni oggetto dell’agevolazione all’attività produttiva svolta dall’impresa.

     

    Per informazioni e assistenza 

    011 5516322 


    Maggiori dettagli alla pagina dedicata Beni strumentali ("Nuova Sabatini")