1. Lente
  1. testo... scopri come risparmiare Energia in Ascom !
    altezza1
    coloreEE5F39
    icona330
  2. testo
    altezza1
    colore3375A9
    icona20
  3. testoIl mensile dell'Ascom
    altezza1
    coloreE83F76
    icona260
  1. testoScopri tutti i vantaggi di essere Socio
    altezza1
    colore53C7A0
    icona210
  2. testoScopri le novità 2017
    altezza1
    coloreFEBD42
    icona390

Dettaglio News

Principali
  1. titolo

    Operativo il nuovo strumento di sostegno di Finpiemonte e della Regione per lo sviluppo delle imprese

  2. sottotitolo

  3. immaginesoldi
  4. testoE' operativo da oggi, 10 maggio, il nuovo strumento messo in campo dalla Regione, tramite la Finpiemonte, per sostenere lo sviluppo delle imprese operanti sul territorio piemontese e che va a sostituire, con modificazioni, l'operatività dei vari fondi rotativi collegati alle singole leggi di settore.

    Lo strumento consiste in un finanziamento agevolato in concorso con il sistema bancario.


    Vediamo le principali caratteristiche


    Soggetti beneficiari:

    Micro, Piccole e Medie imprese di tutti i settori economici di attività (tranne poche esclusioni e limitazioni riportate nell'Allegato 1 dell'Avviso), attive, iscritte al Registro Imprese della CCIAA, con almeno un’unità locale operativa in Piemonte, oppure attiva al termine del progetto.

     

    Tali imprese dovranno inoltre essere in regola con le vigenti norme edilizie e urbanistiche, del lavoro, sulla prevenzione degli infortuni e sulla salvaguardia dell’ambiente nonchè essere parimenti in regola con INPS, INAIL e Cassa Edile per quanto attiene la regolarità contributiva.


    Non dovranno infine essere  in difficoltà ai sensi della normativa comunitaria vigente, in liquidazione o assoggettate a procedura concorsuale o altre procedure da sovraindebitamento


    Spese ammissibili:

    Sono finanziabili nell'ambito del progetto:

    - investimenti materiali (Macchinari, impianti, attrezzature, hardware e software, immobili ed opere murarie, mobili, arredi, ecc.),

    - investimenti immateriali (brevetti, marchi, licenze, sistemi di qualità, certificazioni di qualità, ricerca e sviluppo, pubblicità, ecc),

    - costi di acquisizione o trasferimento di azienda,

    - locazione di immobili per l'impresa,

    - rimanenze
    (materie prime, semilavorati, prodotti finiti, merci),

    - spese per servizi e consulenze,

    - spese generali.


    Sono ammissibili spese sostenute dopo la presentazione telematica

     

    Per le imprese costituite da meno di sei mesi dalla data di presentazione, sono ammissibili le spese sostenute prima della presentazione per un massimo del 30% del costo del progetto 




    Tipologia di intervento:

    Finanziamento a tasso agevolato fino al 100% delle spese ritenute ammissibili, erogato con il concorso di risorse di Finpiemonte a tassi “agevolati” e risorse bancarie a tassi di mercato, con le seguenti caratteristiche:

    - Importo minimo finanziato: 50.000 euro

    - Quota massima di intervento di Finpiemonte: 1 milione di euro

    - Percentuale di intervento di Finpiemonte: 70% del finanziamento concedibile

    - Durata del finanziamento: minimo 36 mesi, massimo 84 mesi (fino a 120 mesi se prevalenti investimenti immobiliari) , con eventuale  preammortamento di 6 mesi,

    - Periodicità rata e tipo di ammortamento: rata a quota capitale costante trimestrale posticipata

    - Tasso applicabile: Tasso Finpiemonte: fisso definito in base al merito creditizio del proponente - Tasso bancario: fisso o variabile

     

     Per maggiori dettagli vedi:

    - Avviso Finpiemonte,

    - Condizioni generali di finanziamento,

    - Attività economiche ammissibili,

     

    Per ulteriori informazioni le imprese associate potranno far riferimento agli abituali contatti presso la sede centrale e gli uffici periferici della provincia mentre Ascomfidi Nord Ovest (Silvia Bertolino tel. 011.5516322 - mail: sbertolino@ascomfidinordovest.it) è a disposizione per tutti gli approfondimenti necessari e per l'eventuale assistenza nella predisposizione e gestione dell'istanza.