1. Lente
  1. testo... scopri come risparmiare Energia in Ascom!
    altezza1
    coloreEE5F39
    icona330
  2. testoTi serve credito? Hai provato a chiedere a noi?
    altezza1
    colore80579E
    icona230
  3. testoIl Mercato della Pubblica Aministrazione
    altezza1
    colore32A78E
    icona20
  1. altezza1
    coloreFEBD42
    icona300
  2. altezza1
    coloreFEBD42
    icona300
  3. testoScopri tutti i vantaggi di essere Socio
    altezza1
    coloreDB241F
    icona530

Dettaglio News

Principali
  1. titolo

    DPCM 9 marzo: estese a tutt'Italia le misure perr il contenimento della crisi da coronavirus

  2. sottotitolo

  3. immagine
  4. testo

    In G.U. n. 62 del 9 marzo 2020 è pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 9 marzo 2020: Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale.


    A decorrere dal 10 marzo pertanto le disposizioni contenute nell'articolo 1 del DPCM 8 marzo 2020 relative alle limitazioni e alle restrizioni imposte alla Regione Lombardia e alle altre zone arancioni sono state estese a tutto il territorio nazionale.

    In aggiunta a ciò il nuovo decreto prevede il divieto di assembramenti in luoghi pubblici e aperti al pubblico, quali ad esempio vie, piazze, parchi....

    Sono altresì sospese tutte le competizioni e le manifestazioni sportive, anche a porte chiusee.

    Sono chiuse le palestre. Sono chiusi gli impianti sportivi

    Tutte le scuole e gli istituti profesionali, nonchè le università sono chiuse fino al 3 aprile.

    Per gli spostamenti che saranno consentiti soltanto nei casi di:
    1. comprovate esigenze lavorative
    2. situazioni di necessità
    3.motivi di salute
    4. rientro presso i proprio domicilio, abitazione o residenza

    dovrà essere compilata in fase di controllo da parte della pubblica autorità una autodichiarazione, su questo modulo.

    Dall'entrata in vigore del nuovo DPCM cessano di avere efficacia gli articoli 2 e 3 del precedente DPCM che si applicavano all'area metropolitana di Torino

    Leggi il DPCM 9 marzo 2020 pubblicato in Gazzetta 
    Leggi il DPCM 8 marzo che all'articolo 1 contiene le limitazioni e le restrizioni valide per l'ntero Paese


    Italia zona protetta. Da stamattina abbiamo nuove misure più restrittive ed estese a tutto il territorio nazionale. Tutti abbiamo una grande responsabilità. Il futuro dell'Italia è nelle nostre mani. I commercianti sono pronti a fare la propria parte.