1. Lente
    inside.list.records.vw_ascom_box_menu.empty
    inside.list.records.vw_ascom_box_menu.empty

Dettaglio News

Principali
  1. titolo

    Energia: vanno all’asta gli utenti che non scelgono il mercato libero. Il supporto di Ascom Confcommercio Torino.

  2. sottotitolo

  3. immagine
  4. testo

    Mancano ormai solo nove mesi alla scadenza fissata per la fine della maggiore tutela e i clienti (16 milioni di famiglie e 3 milioni di aziende) che per quella data non saranno ancora passati al mercato libero, si troveranno le loro utenze messe all’Asta. Questo è quanto asserito da Arera (Autorità Energia Elettrica e Gas) ma sarebbe davvero auspicabile che il passaggio avvenisse in modo graduale, partendo inizialmente dalle Aziende più energivore dando di conseguenza la possibilità all’utente medio di conoscere e affrontare al meglio la nuova situazione.

    La conseguenza di avere la propria utenza venduta all’asta sarà dunque che milioni di famiglie e Imprese si troveranno ad essere gestiti da un nuovo operatore senza esserne consapevoli e senza aver fatto alcuna scelta, né del fornitore stesso, né del prezzo che gli verrà applicato (cosa più importante).

     

    Purtroppo questa nuova situazione andrà ad aggiungersi a un mercato elettrico che già da oggi presenta numerose problematiche.

    Distributori (gestori della rete elettrica)
    -   non comunicano le letture dei contatori con relative fatture stimate da parte dei fornitori che generano inevitabilmente i tanto odiati conguagli
    -   difficoltà nel contattarli. Ad oggi l’unico mezzo è ancora il fax (….. nel 2019!)

     

    Fornitori

    gli utenti finali (principalmente le Aziende) sono giornalmente contattati dalle oltre 500 aziende fornitrici sul mercato Italiano senza la certezza che:
    -   quanto viene proposto rispecchi poi la verità
    -   che venga garantita un’assistenza post vendita adeguata

     

    Per questo motivo, dal 2015 è attivo in Ascom lo sportello energia (Tel. 011.5516118 011.5516133 energia@ascomtorino.it) che svolge una doppia funzione:
    -   Supporto alle aziende nelle problematiche con i loro attuali fornitori
    -   Vendita diretta di contratti di Energia elettrica e gas con contratti stipulati direttamente da personale interno Ascom con il supporto del nostro partner      storico, Green Network Spa (quarto operatore Italiano).