1. Lente
  1. testo... scopri come risparmiare Energia in Ascom!
    altezza1
    coloreEE5F39
    icona330
  2. testoIl Mercato della Pubblica Aministrazione
    altezza1
    coloreE83F76
    icona20
  3. testoTi serve credito? Hai provato a chiedere a noi?
    altezza1
    colore80579E
    icona230
  1. testoScopri tutti i vantaggi di essere Socio
    altezza1
    colore53C7A0
    icona530
  2. altezza1
    coloreFEBD42
    icona300
  3. altezza1
    coloreFEBD42
    icona300

Dettaglio News

Principali
  1. titolo

    Turismo: serve più impegno le Guide turistiche chiedono un tavolo strategico di confronto

  2. sottotitolo

  3. immagine
  4. testo
    Senza dubbio nell'ultimo decennio Torino ha vissuto un momento di crescita turistica che l'ha affrancata dai ben noti clichés, tuttavia la nostra Associazione ha avuto occasione di riscontrare una decrescita nell'ultimo biennio dei gruppi stranieri e italiani organizzati da agenzie e tour operator. Ne è dimostrazione anche la diminuzione degli accessi in tante realtà museali cittadine e nelle Residenze Sabaude.
    Riteniamo che ciò sia dovuto ad una scarsa offerta culturale di appeal internazionale e ad un'insufficiente programmazione e promozione che, se fatte con mesi di anticipo, permetterebbero ai tour operator di inserirla le offerte nella loro programmazione. Basti pensare a quanto è accaduto con la mostra dedicata a Leonardo che avrebbe potuto essere una forte attrattiva per la città. Nella realtà è stata l'emblema di un'occasione mancata in quanto non pubblicizzata adeguatamente e conclusasi pochi giorni prima degli importanti European Master Games.
    GIA Piemonte sottolinea la necessita di un fattivo tavolo strategico di confronto come più volte da richiamato da Ascom Torino e Federalberghi. È indispensabile concertare una programmazione culturale accattivante, mirata e ben divulgata per ridare lustro e vitalità ad una città che rischia di spegnersi e di non essere più inserita tra le mete turistiche preferite dagli operatori internazionali del settore.