1. Lente

Video

Il nostro Presidente Fnaarc G. Mattiolo rivolge un appello al ministro N.Catalfo perchè sblocchi subito i pagamenti dell'anticipo FIRR
Principali
  1. testo
  2. altezza1
  3. coloref0f0ed
  4. icona999
Principali
  1. testo
  2. altezza1
  3. coloref0f0ed
  4. icona999
Principali
  1. testo
  2. altezza1
  3. coloref0f0ed
  4. icona999

Prima pagina

  1. descrizioneEntro il primo ottobre gli Imprenditori  che non possiedono un indirizzo attivo devono mettersi in regola acquisendo un indirizzo Pec presso i certificatori accreditati.Il supporto di Ascom Confcommercio Torino e provincia
Principali
  1. testo
  2. altezza1
  3. coloref0f0ed
  4. icona999
Principali
  1. testo
  2. altezza1
  3. coloref0f0ed
  4. icona999
Principali
  1. testo
  2. altezza1
  3. coloref0f0ed
  4. icona999
Principali
  1. testo
  2. altezza1
  3. coloref0f0ed
  4. icona999
Principali
  1. testo
  2. altezza1
  3. coloref0f0ed
  4. icona999

Le ultime news

  1. descrizioneL’INPS, con la circolare n. 105 del 18 settembre, fornisce le prime indicazioni per la gestione degli adempimenti previdenziali connessi all’esonero dal versamento dei contributi previdenziali per le aziende che non richiedano ulteriori trattamenti di cassa integrazione, previsto dall’articolo 3, del decreto legge n. 104/2020 (cd. Decreto “Agosto”). Possono accedere all’esonero contributivo i datori di lavoro che abbiano già fruito, nei mesi di maggio e giugno 2020, degli interventi di integrazione salariale di cui agli articoli da 19 a 22-quinquiesdel decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27, ossia dei trattamenti ordinari di integrazione salariale, degli assegni ordinari e dei trattamenti di integrazione salariale in deroga, riconosciuti secondo la disciplina posta in relazione all’emergenza epidemiologica da COVID-19. Leggi i dettagli
  2. descrizioneIl decreto Cura Italia, decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, prevede l’erogazione di una indennità aggiuntiva a favore di alcune categorie di lavoratori autonomi e collaboratori coordinati e continuativi in ragione della sospensione delle loro attività lavorative, che hanno svolto la relativa attività lavorativa, alla data del 23 febbraio 2020, nei comuni individuati nell’allegato 1 al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 1° marzo 2020. Leggi i dettagli
  3. descrizioneIl Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato, in data 18 settembre 2020, la “Nota trimestrale sulle tendenze dell’occupazione“, relativa al secondo trimestre 2020, elaborata congiuntamente con ISTAT, INPS, INAIL e ANPAL. La Nota contiene “un approfondimento sull’andamento dei flussi giornalieri di assunzioni e cessazioni dei rapporti di lavoro dipendente (Comunicazioni obbligatorie rielaborate), al fine di rendere conto degli effetti dell’emergenza sanitaria“. Nel periodo preso in esame, il quadro d’insieme descrive – relativamente all’input di lavoro misurato in termini di Ula (Unità di lavoro equivalenti a tempo pieno) – “una eccezionale diminuzione sia sotto il profilo congiunturale (-11,8%) sia su base annua (-17,0%), come conseguenza della riduzione delle ore lavorate a seguito delle notevoli perturbazioni indotte dall’emergenza sanitaria. L’andamento del quadro occupazionale si è sviluppato in una fase di forte flessione dei livelli di attività economica, con il Pil che nell’ultimo trimestre segna una diminuzione congiunturale del 12,8%”. Leggi i dettagli
  4. descrizioneIl 20 e 21 settembre si svolgeranno le consultazioni per il referendum costituzionale. Le disposizioni di legge in materia di permessi individuali retribuiti (articolo 11, Legge n.53/90 e Legge n. 69/92) prevedono che: • i lavoratori dipendenti, che siano stati nominati presidenti, segretari e rappresentanti di lista hanno diritto di assentarsi dal lavoro per il periodo corrispondente alla durata delle operazioni ed i giorni di assenza sono considerati come attività lavorativa a tutti gli effetti; • per i giorni festivi o non lavorativi, i lavoratori hanno diritto a specifiche quote retribuite ovvero a riposi compensativi. Approfondisci
  5. descrizioneL’INL, con nota n. 713/2020, fornisce le prime indicazioni sulle disposizioni contenute nel D.L. n. 104/2020 (c.d. “Decreto Agosto”), chiarendo anche alcuni dubbi interpretativi in ordine alla disciplina sulla proroga o rinnovo dei contratti a termine portati all’attenzione dell’Ufficio Legislativo del Ministero del Lavoro da parte della Confederazione. In particolare, l’INL interviene sulle seguenti disposizioni: • Esonero dal versamento dei contributi previdenziali per aziende che non richiedono trattamenti di cassa integrazione – articolo 3 • Esonero dal versamento dei contributi previdenziali per assunzioni a tempo indeterminato – articolo 6 • Contratti a tempo determinato – articolo 8 • Licenziamenti collettivi e individuali per GMO – articolo 14 • Proroga riscossione coattiva – articolo 99 Leggi i dettagli
  6. descrizioneAlla luce delle disposizioni introdotte dal D.L. n. 104/2020, l'INAIL fornisce le istruzioni operative per la rateizzazione dei pagamenti sospesi, chiarendo che in alternativa alle modalità di versamento dei premi sospesi stabilite dagli articoli 126 e 127 del decreto- legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77, è possibile aderire a due ulteriori modalità di rateizzazione. Leggi i dettagil
  7. descrizioneÈ stata trasmessa alle Camere la proposta di Linee guida per la definizione del Piano nazionale di ripresa e resilienza approvate, nei suoi contenuti essenziali, dal Comitato interministeriale per gli affari europei del 9 settembre scorso, in coordinamento con tutti i Ministeri e le rappresentanze delle Regioni e degli Enti locali. Leggi il documento, consulta le slides. Approfondisci le tematiche sul lavoro nei dettagli
  8. descrizioneL’INPS, con il messaggio numero 3280 del 10 settembre 2020, fornisce le istruzioni operative per la corretta gestione delle attività successive alla presentazione di domande di assegno ordinario in presenza di assegno di solidarietà, di cui all’articolo 6 del D.I. n.94343/2016, ai sensi dell’articolo 21 del Decreto Legge n. 18/2020.
  9. descrizioneÈ stata pubblicata, sul Supplemento Ordinario n. 33 della Gazzetta Ufficiale n. 228 del 14 settembre 2020, la Legge n. 120/2020 di conversione, con modificazioni, del Decreto-Legge n. 76 del 16 luglio 2020, recante: «Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale». Leggi il testo della norma
  10. descrizione“Battaglia vinta! Ora giù le commissioni”  
    Riforma approvata lo scorso giovedì 10 settembre alla Camera e stamattina in Gazzetta Ufficiale. Cursano: “Risultato importante per la nostra Federazione. In un momento difficile come questo ogni aiuto è una boccata d’ossigeno per il comparto”
Principali
  1. testo
  2. altezza1
  3. colore
  4. icona999
Principali
  1. testo
  2. altezza1
  3. coloref0f0ed
  4. icona999
Principali
  1. testo
  2. altezza1
  3. coloref0f0ed
  4. icona999
Principali
  1. testo
  2. altezza1
  3. coloref0f0ed
  4. icona999
Principali
  1. testo
  2. altezza1
  3. coloref0f0ed
  4. icona999
Principali
  1. testo
  2. altezza1
  3. coloref0f0ed
  4. icona999
Principali
  1. testo
  2. altezza1
  3. coloref0f0ed
  4. icona999
Principali
  1. testo
  2. altezza1
  3. coloref0f0ed
  4. icona999
Principali
  1. testo
  2. altezza1
  3. coloref0f0ed
  4. icona999

Ascom Confcommercio Imprese per l'Italia Torino e Provincia